Iscriviti ora e inizia a pagare a Gennaio

Quanti anni ha il tuo corpo?

Sai quanti anni hai, giusto? Sbagliato. Certamente conosci la tua età cronologica, l’età in base all’atto di nascita, ma c’è un’età molto più importante quando si parla di benessere. L’esperto di Aspria Pro Ringo Bohnstedt ci spiega il concetto di età biologica.

È uno scenario conosciuto: puoi guardare due persone che hanno esattamente la stessa età, ma nell’aspetto sembra esserci una grande differenza di anni. E in realtà la più giovane non sembrerà più giovane solo in apparenza, è probabile che abbia anche un’età biologica minore.

L’età biologica può essere inferiore all’età “reale”

Quindi cos’è esattamente l’“età biologica”? Mentre l’età cronologica è l’età ufficiale, dettata dal trascorrere degli anni di calendario, l’età biologica descrive lo stato del tuo corpo. È influenzata direttamente dalle tue scelte riguardanti lo stile di vita: quanto ti prendi cura del tuo corpo a livello di esercizio fisico, alimentazione sana, consumo di alcol, fumo, idratazione, capacità aerobica, gestione del peso, stress, ecc.

E l’impatto di uno stile di vita sano è significativo. Uno studio pubblicato nel 2015 ha analizzato le età biologiche di circa 1.000 trentottenni. Le differenze all’interno di questo gruppo erano illuminanti: le età biologiche andavano dai 28 ai 61 anni.

Sì, hai letto bene: è perfettamente possibile avere un’età biologica inferiore alla tua età “reale”, e questo è importante, non solo per conservare i livelli di vitalità, ma anche per il rischio direttamente correlato di malattie e morte prematura.

Controlla la tua età biologica con Aspria Pro

La buona notizia è che l’età biologica non è scolpita nella pietra: migliorando lo stile di vita è possibile togliersi qualche anno e rallentare l’invecchiamento biologico.

Ma come si misura e controlla l’età biologica?

Qui entra in gioco Aspria Pro, il sistema di monitoraggio della salute all’avanguardia di Aspria. Aspria Pro esamina prima il corpo e misura tutto, dalla percentuale di grasso corporeo al colesterolo, dalla glicemia ai livelli di antiossidanti, dalla mobilità spinale alla capacità VO2 (capacità aerobica). È quindi in grado di creare una prescrizione di benessere personalizzata in base ai valori rilevati, e di indicare l’età biologica attuale. Alla fine si ottiene un programma pensato per diminuire l’età biologica.

Che cos’è Aspria Pro?

Aspria Pro non è un semplice test. È un programma olistico di consulenza sulla salute e una valutazione dei rischi-benefici basata sullo stato di salute attuale dell’individuo.

Il suo approccio globale comprende fisiologia e scienza dello sport, nonché problemi individuali di stile di vita. Il team Aspria Pro è quindi in grado di fornire raccomandazioni personalizzate per migliorare la salute del socio, e per garantire che tutto sia fatto in sicurezza, riducendo al minimo i rischi per l’individuo in tutte le aree di utilizzo del club.

Quali sono i metodi utilizzati da Aspria Pro?

Strumenti validati a livello sportivo e medico vengono utilizzati per registrare dati corporei, parametri clinici, fattori cardiovascolari, resistenza allo stress vegetativo, dati relativi alla risposta spinale e stato antiossidante delle cellule.

All’interno di un programma appositamente sviluppato, tutti questi dati vengono poi considerati in un calcolo globale che rivela l’età biologica.

Quanto è importante l’età biologica?

L’età biologica può essere molto diversa dall’età anagrafica di una persona ed influenza la speranza di vita, quindi si tratta di un dato importante. Rivela, se a livello di salute generale del corpo, sei “più giovane della tua vera età” (grazie a uno stile di vita sano e a bassi fattori di rischio) oppure “più vecchio dei tuoi anni” (il che significa una possibile speranza di vita minore).

Detto questo, la predisposizione genetica di una persona avrà un impatto ugualmente significativo sulla sua speranza di vita, ed ecco perché Aspria Pro considera anche possibili malattie preesistenti o altri fattori (genetici) di rischio per la salute.

Ad ogni modo, l’età biologica è molto preziosa come strumento motivazionale: ci può rendere ancora più consapevoli della necessità di essere più in forma e sani, soprattutto col passare degli anni, e dell’importanza di uno stile di vita equilibrato e piacevole.

Per Aspria, questo non significa solo duro lavoro e diete. Uno stile di vita equilibrato deve essere sostenibile, quindi dovrebbe anche includere relax, gestione dello stress e ogni tanto un bicchiere di vino rosso!

10 consigli preziosi di Aspria per abbassare l’età biologica

  1. Riduci lo stress: respirazione, bagni rilassanti o musica, la gestione dello stress può essere imparata, e ridurrà il livello dei dannosi ormoni dello stress nel sangue.
  2. Fai esercizio fisico: anche un’attività fisica moderata aiuta il corpo, rafforza il cuore e ti mantiene in forma.
  3. Mangia sano: gli ingredienti vegetali in particolare aiutano il metabolismo.
  4. Dormi bene: l’intero organismo, tutto il corpo, si rigenera durante il sonno.
  5. Tieni sotto controllo il peso: le persone snelle non appesantiscono il proprio corpo.
  6. Non fumare: il fumo invecchia ed è la causa di molte malattie.
  7. Prenditi cura della tua pelle: la protezione solare è importante.
  8. Allena il cervello: partecipa attivamente alla vita e accetta sempre nuove sfide per mantenere giovane il cervello.
  9. Cura i contatti sociali: amici, famiglia, hobby, tutto ciò ci mantiene giovani.
  10. Ama e fai sesso: una relazione appagata ti rende felice.

Scopri di più sulle membership Aspria qui.


Contattaci ora.

Una persona del nostro team ti contatterà per un tour personalizzato.